Auguri dallo Studio Ingroia

Lo Studio Ingroia augura ai propri clienti e collaboratori un felice Natale 2018 e un sereno 2019.

Read more

Il tweet di Rafael Correa sull’arresto di Jorge Glas: “Caso evidente di sfruttamento politico della giustizia”

Il tweet di denuncia dell’ex presidente dell’Ecuador, Rafael Correa, sull’arresto del suo ultimo vice presidente, Jorge Glas, accusato di corruzione dalla stessa multinazionale brasiliana che ha provocato la condanna di Lula e condannato a 6 anni di reclusione con una sentenza riconosciuta internazionalmente come illegale: “Es un caso muy serio para ser presentado ante cualquier […]

Read more

Catania, riqualificazione San Berillo. Ingroia annuncia esposto in procura: “I cittadini vogliono vederci chiaro”

Post Image

Riqualificazione quartiere San Berillo di Catania, i cittadini chiedono più trasparenza sui lavori annunciati per la costruzione di palazzi, centri commerciali, parcheggi, ristoranti con un volume di affari enorme. Per questo hanno chiesto all’avvocato Antonio Ingroia di presentare un esposto in procura. “A oltre mezzo secolo di distanza – spiega Ingroia – la ferita alla […]

Post Tagged with , , ,
Read more

Arresto Jorge Glas anomalo, per un giusto processo serve un collegio giuridico internazionale di “vigilanza democratico-Costituzionale”

Post Image

“Il caso dell’arresto di Jorge Glas Espinel presenta diverse anomalie costituzionali e procedurali”. Lo ha dichiarato l’avv. Antonio Ingroia, ex pm antimafia presso la Procura di Palermo, che poi ha aggiunto: “Jorge Glas ha diritto ad un processo giusto e secondo le regole costituzionali del suo Paese. Per questo occorre istituire un collegio giuridico internazionale […]

Read more

Inchiesta Game Over. Ingroia: “Con decisioni Riesame si sgonfia l’indagine della Procura di Palermo”

“Si sgonfia l’indagine Gamer Over della Procura di Palermo dopo che il tribunale del Riesame, in parziale accoglimento delle richieste della difesa, ha disposto la revoca di alcune misure cautelari nei confronti di Bacchi, Lo Baido e Grigoli. In particolare, a Grigoli è stata revocata la misura degli arresti domiciliari, mentre Bacchi e Lo Baido […]

Read more

Il Corriere della Sera ricorda il caso Attilio Manca, tra incongruenze e verità negata

Post Image

L’articolo del Corriere della Sera sul caso Attilio Manca, il giovane urologo di Barcellona Pozzo di Gotto trovato morto nella sua casa di Viterbo l’11 febbraio 2004. Una tragedia di droga, secondo la giustizia italiana, un delitto di mafia e di Stato, secondo la famiglia di Attilio e i suoi legali, gli avvocati Antonio Ingroia […]

Read more

Basta con i Gip copia-incolla. Da avvocato vedo cose folli

Post Image

L’intervista dell’avvocato Antonio Ingroia a Il Dubbio sui problemi della Giustizia. di Giovanni M. Jacobazzi «Da avvocato vedo cose che prima faticavo ad immaginare». Nella sua seconda vita professionale, l’ex magistrato Antonio Ingroia non ci sta a vedere le richieste di rinvio a giudizio accolte dai Gip nella quasi totalità dei casi: «Il giudice dice […]

Post Tagged with , , , ,
Read more

CC Fava e Garofalo, Ingroia: “Uccisi anche perché uomini delle Istituzioni trattarono con la mafia”

Post Image

Gli omicidi dei carabinieri Fava e Garofalo, il sistema criminale integrato in cui si saldarono all’inizio degli anno Novanta mafia siciliana e ‘ndrangheta calabrese con pezzi della massoneria eversiva e istituzioni deviate, il bienno stragista 1992-1993. Antonio Ingroia, che da avvocato rappresenta le famiglie Fava e Garofalo nel processo in corso a Reggio Calabria, ne […]

Read more

Ingroia e l’omicidio dei CC Fava e Garofalo: “Finalmente si potrà fare giustizia”

“Il processo che si è aperto questa mattina a Reggio Calabria è di grande importanza per la lotta alla criminalità organizzata perché, tra le altre cose, dovrà dimostrare che ndrangheta e Cosa Nostra erano alleate e che per la prima volta si misero insieme per uccidere uomini dello Stato”. Lo ha detto Antonio Ingroia al […]

Read more

La guerra dell’Arma e la Trattativa. Nuovo incarico per Antonio Ingroia

PALERMO- Prima da pm, ora da avvocato. Quando ci sono di mezzo trame oscure e si parla, seppure indirettamente, della trattativa Stato-mafia, Antonio Ingroia è una presenza costante. L’ultima notizia riguarda l’udienza preliminare del processo nei confronti dei marescialli Saverio Masi e Salvatore Fiducia che avrebbero calunniato alcuni ufficiali dell’Arma, accusandoli di avere fatto scappare […]

Read more